Essere sordi non gli ha impedito di inseguire il loro sogno di Volley.

Siamo andati a Bergamo a veder giocare i pallavolisti non udenti, in occasione della Champions League organizzata da Fssi – Federazione sport sordi italia.

La manifestazione ha ospitato 200 atleti da tutta Europa e ha avuto due madrine d’eccezione: le giocatrici della Foppapedretti Miriam Sylla e Mina Popovic.

Ecco la nostra video intervista, nella quale ci siamo fatti raccontare anche le vicende di quest’estate, culminata con la medaglia d’argento alle Deaflympics della nostra Nazionale sorde.